Microsoft PowerPoint 2010

Il software più famoso per le tue presentazioni

  • Vote:
    5,7 (3166)
  • Categoria:

    Software di produttività

  • Versione:

    2010

  • Compatibile con:

    Windows 8 / Windows 7 / Windows Vista / Windows 2003 / Windows XP

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Versione completa
Microsoft PowerPoint 2010
Microsoft PowerPoint 06/08/2012

Quando si pensa alle presentazioni grafiche, il pensiero va ad un unico software: Microsoft Powerpoint 2010, il programma di casa Redmond più famoso del genere. Che lo si faccia a scuola, all'università, per lavoro o perfino per divertimento, Microsoft Powerpoint 2010 e le slideshow sono ormai le due facce di un'unica medaglia.

La fama che negli anni Powerpoint si è guadagnata nel campo delle presentazioni è ovviamente più che giustificata. Ogni foglio di lavoro del programma, definito diapositiva, può contenere non solo del testo, ma anche foto, video, tabelle e molti altri elementi multimediali. Per migliorare sul lato estetico le nostre presentazioni con Powerpoint possiamo introdurre sia delle animazioni che intercorrono tra una diapositiva e un'altra, sia aggiungere una vera e propria colonna sonora lungo tutto il "percorso". La semplicità dell'interfaccia e la presenza di numerosi template già realizzati rende l'utilizzo di Microsoft Powerpoint una formalità anche per gli utenti meno esperti.

Sempre a proposito dell'interfaccia, con la versione 2010 di Microsoft Powerpoint molti utenti potranno perfino personalizzarla, aggiungendo o togliendo elementi in base alle proprie necessità. Nella stessa versione, inoltre, i miglioramenti ottenuti dai progettisti Microsoft sono incentrati sulla modalità di arricchimento delle slide, e sulla possibilità di esportazione delle presentazioni: nel primo caso sono stati aumentati il numero dei formati video riconosciuti e utilizzabili in Powerpoint, nella seconda situazione è stata introdotta la possibilità di convertire le proprie presentazioni direttamente in file video, senza più la necessità di utilizzare appositamente software esterni per la conversione.

Tra le estensioni di Powerpoint, infine, non si può non menzionare Sharepoint: con questa specifica applicazione si possono caricare online le presentazioni, per poterle modificare a distanza da soli o con l'aiuto di altri utenti.

Per chi vuole solo visualizzare le slideshow, e non ha alcuna intenzione di apportare modificare ne tantomeno spendere dei soldi per la licenza di questo software, può essere sufficiente scaricare il programma gratuito Powerpoint Viewer.

La facilità e la potenza di Powerpoint sono riconosciute da tutte gli utenti,e non esistono ad oggi in circolazione software che possono minare il dominio Microsoft nel campo delle slideshow. Microsoft Powerpoint 2010, una vera e propria garanzia.

Pro

  • Semplicità di utilizzo
  • Tanti formati supportati per foto e video
  • Nuove animazioni disponibili per le transizioni
  • Possibilità di condivisione online

Contro

  • Nessuno degno di nota

PowerPoint è quasi sicuramente il miglior programma con cui fare delle presentazioni, sia professionali che di livello amatoriale; dalla sua parte l'estrema facilità di utilizzo che lo rende un software adatto a tutti. Fa parte della suite Office della Microsoft assieme a Word, Excel ed Access.

I fogli su cui si lavora si chiamano diapositive e, a seconda delle necessità e del tempo a disposizione è possibile lavorarci o partendo da una completamente vuota oppure utilizzando uno dei moltissimi e funzionali template già pronti. Si potranno poi aggiungere moltissimi elementi come testi, immagini, musica, video e transizioni.

Tra le caratteristiche più importanti troviamo la possibilità di condividere in vari modi le presentazioni prodotte, includere ed editare filmati con effetti e sfumature, comprimere audio e video riducendone quindi il peso, inserire diapositive dinamiche in 3D, animazioni, video e grafici.

L'interfaccia Ribbon è stata resa ancor più chiara e comprensibile oltre che personalizzabile in base alle proprie esigenze.

Piuttosto utile la nuova opzione attraverso cui è possibile convertire una presentazione PowerPoint in video senza doversi avvalere di altri software come E.M. Free PowerPoint Video Converter.

Come per Word è possibile caricare slideshow online per poterci lavorare da qualsiasi altra postazione connessa a internet, è inoltre possibile presentare slideshow sul web in tempo reale.

Non esistono molte alternative valide a PowerPoint, da provare l'applicazione web Prezi; per poter unicamente visualizzare le presentazioni è consigliabile scaricare il gratuito PowerPoint Viewer. E' disponibile anche una versione ufficiale per Mac ma su questa piattaforma si può utilizzare anche Keynote, sviluppato dalla stessa Apple.

Power Point 2010 (disponibile anche in italiano) è in versione di prova gratuita per 60 giorni.

Altri programmi da considerare

Screenshots di Microsoft PowerPoint 2010

Clicca sulle immagini per ingrandirle
  • Screenshot 1 of Microsoft PowerPoint 2010
  • Screenshot 2 of Microsoft PowerPoint 2010
  • Screenshot 3 of Microsoft PowerPoint 2010
  • Screenshot 4 of Microsoft PowerPoint 2010
  • Screenshot 5 of Microsoft PowerPoint 2010
  • Screenshot 6 of Microsoft PowerPoint 2010
  • Screenshot 7 of Microsoft PowerPoint 2010
  • Screenshot 8 of Microsoft PowerPoint 2010
  • Screenshot 9 of Microsoft PowerPoint 2010

Le opinioni degli utenti su Microsoft PowerPoint